La barca di San Pietro - Edizione 2021

Tradizione vuole che la notte fra il 28 e il 29 giugno si prenda un barattolo di vetro, lo si riempia d'acqua e vi si versi dentro un albume d'uovo.
Il barattolo deve essere lasciato per tutta la notte all'aria aperta, per assorbire la rugiada. Il mattino seguente si trovano in acqua delle strutture, formate dall'albume, che ricordano le vele di una nave.

Secondo la tradizione popolare, sarebbero prodotte da San Pietro, che soffiando nel barattolo farebbe assumere all'albume la giusta conformazione. Dalla forma delle "vele" i contadini avevano indicazioni belle o brutte sull'andamento del raccolto.
Il 2020 non si era preannunciato bene. E diciamo che le previsioni sono state indovinate. E anche questa prima metà del 2021... lascia a desiderare.
Ma ieri sera con Sofia abbiamo preparato il barattolo per la barca di San Pietro. Stamattina la sorpresa!!
Le vele sono belle alte e spiegate. Voglio proprio sperare che sarà una seconda metà d'anno scoppiettante!!!


Commenti