giovedì 16 aprile 2009

Dentro ad ogni brivido

 

Sono aperta a tutto... anche ad ascoltare le canzoni di Marco Carta!!!

E soprattutto a dire che questa canzone mi ha proprio preso!!!

E' "l'italianissima" di Radio Kiss Kiss Italia in questi giorni, per cui passa di frequente.

E' allegra, orecchiabile... il ritornello ti resta e non puoi fare a meno di canticchiarla.

 

Ecco il testo.

 


Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da questa mattina
In cerca di lei

Vedo l’azzurro del mare
Nei suoi occhi così blu
Sintomi di un grande amore
Io vorrei darle del tu

Vorrei farti sognare
Portarti a ballare
Stringerti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me
Senza di me

Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da tutta la vita
In cerca di lei

C’è l’infinito del mare
In quei suoi occhi così blu
E’ certamente già amore
Ed io
Vorrei darle del tu

Potrei stare a guardare
Bramarti per ore
Baciarti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me

Senza di me
Senza di me

Marco Carta - Dentro ad ogni brivido

 



 

0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...