sabato 5 settembre 2009

D'amore e d'ombra - Isabel Allende

"La baciò su una guancia
il più vicino possibile alle labbra,
col
desiderio appassionato
di rimanerle eternamente accanto
per proteggerla
dalle ombre.
Odorava di erbe e aveva la pelle fresca.
Seppe che amarla
era il suo destino inesorabile"

I. Allen

0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...