domenica 12 luglio 2015

1985 - 2015: 30 anni di passione!

Avevo 10 anni quando, per caso, ascoltando la radio, sentii per la prima volta la sua voce: "Avrai" cantava, dedicandola al figlio nato da pochissimo.
Bastò poco per "innamorarmi" di lui.  Da quel giorno cominciai a registrare ripetutamente canzoni su canzoni. Confesso che mi feci comprare sulle bancarelle le cassette di "Alè-oò" per ascoltarlo e ascoltarlo ancora.
Le musicassette.... fino al giugno del 1985 le ho praticamente consumate.

Poi il 9 giugno del 1985 uscì il nuovo disco. Non stavo più nella pelle:"La vita è adesso".
Ancora non sapevo che sarebbe diventato il disco più venduto di sempre.
E soprattutto ancora non sapevo a giugno del 1985 che quell'estate sarebbe rimasta per sempre impressa nei miei ricordi di ragazzina quasi tredicenne.
Subito dopo l'uscita del disco, cominciò una lunga tournée che avrebbe toccato anche Napoli.
Per scherzo una coppia di amici "già grandi" mi propose di andare a vedere il concerto alla Mostra d'Oltremare. Quasi non potevo crederci. Ricevuto il permesso dai miei genitori, feci una corsa all'unico negozio che vendeva biglietti che c'era nella vicinanze.
Erano altri tempi, non c'erano prevendite, non c'erano nottate in attesa dell'apertura dei negozi, non c'era internet.... Credo di averlo acquistato due o tre giorni prima dell'evento. Cosa impensabile ora.
E poi arrivò quella sera:


Difficile riportare a parole l'emozione di una ragazzina di tredici anni che assiste per la prima volta al concerto del suo idolo. Un'emozione forte pari quasi alla prima volta che l'ho incontrato di persona.
Ricordo che ero agitatissima. Ho urlato e cantato a squarciagola anche se vedevo pochissimo. Eravamo lontanissimi dal palco e io vedevo un puntino in lontananza, ma ero felice lo stesso. (niente a che vedere con le prime file di oggi!!)

Quello è stato il primo. Credo di aver saltato poche tournée dal 1985 in poi. In Campania le ho viste tutte. E poi dal 2000, quando le mie "api" hanno avuto un volto, sono iniziate anche le trasferte!
Dal 1985 ad oggi ho acquistato tutti i 33 giri, vecchi e nuovi. E dall'avvento del cd ho acquistato cd e LP. Sono iscritta al Clab, ho tutte le raccolte, ho tutti i dvd.
E oggi come allora, dopo 30 anni sono ancora qui ad aspettare un nuova tornèe per poter cantare a squarciagola le sue canzoni.

Sono "folle" lo so ma come dice Erasmo da Rotterdam "senza il condimento della follia non può esistere piacere alcuno".

Ah... non l'ho mai nominato. Ma non credo serva... no??

0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...