Audibile... che scoperta!

Tutte le mattine in macchina per andare al lavoro ascolto Il Ruggito del Coniglio
Marco Presta ed Antonello Dose mi tengono compagnia tutti i giorni. Ma, giustamente, anche loro devono andare in ferie e quindi ora non so che cosa ascoltare!!
Ho provato  a fare zapping tra le varie radio, ma non ho trovato un programma che mi facesse divertire. 
Mi hanno sempre incuriosita gli audiolibri, ma non ho mai avuto il coraggio di provare. 
Quindi mi sono detta... perchè non provare ad ascoltare un audiolibro nel tragitto casa-lavoro - lavoro-casa?
E così ho scaricato l'app Audibile, approfittando dell'offerta del primo mese gratuito.
Da un po' mi era preso il pallino di leggere "Se questo è un uomo" di Primo Levi. Ho trovato l'audiolibro letto da Roberto Saviano. E così ho cominciato. 
L'app è davvero semplice da utilizzare e molto intuitiva.  Si può utilizzare ovunque e in questo modo riesco a sfruttare il tempo del tragitto in macchina in maniera ottimale.
Confesso di aver un pochino aumentato la velocità di lettura. In questo modo in 4 giorni ho ascoltato più della metà del libro. Con un romanzo si può fare, ma su Audibile è possibile ascoltare anche saggi e testi in inglese. Ecco, in questo caso, forse è meglio non aumentare la velocità di lettura, ma ascoltare con tutta l'attenzione necessaria
Sinceramente però non so se mi piacerebbe "sempre" ascoltare un libro. Nel senso ... se sono in fila alla Posta, o in attesa dal medico... io prendo il mio kindle e comincio a leggere. Non potrei ascoltare.. non so spiegare il perchè, ma preferisco avere il kindle in mano ed evitare distrazioni.


Commenti