mercoledì 2 maggio 2007

Salta sulla vita!

Ultima data di un tour pieno di successi come sempre...
Giornata quasi invernale, pioggia e vento hanno accompagnato la nostra trasferta a Caserta.



E' difficile mettere in ordine i sentimenti e le emozioni vissute.
Dopo non so quanti concerti, raduni e incontri ravvicinati, possono ancora tremare le gambe e riempirsi gli occhi di lacrime?
La risposta è si!!!



Misto di emozioni ieri sera...l'ansia, l'attesa...
Il cellulare che squilla anche se siamo a due passi.
L'avvicinarsi al varco CLAB.
"vieni ti fanno entrare anche senza bonifico"



Infatti è così entriamo per assistere alle prove.
Claudio è già dentro... canta...
Mi tremano le mani e le
gambe.
Quasi non riesco a prendere Reginella P.



Un pò più grigio, niente pancia (e niente sedere), jeans e maglietta... semplice come piace a me...
niente trucco e niente inganno...



Solite amicizie, volti noti e meno noti che si scambiano emozioni...


Qualche minuto dopo le 21.30, buio assoluto... Fabione dà il là....
eccolo.... entra... un faro...pantaloni neri e cappellino.... il mago... l'incantatore...

Ho vissuto la serata con la convinzione, con la sensazione di condividere con molte altre anime, simili e nel contempo altrettanto distanti, un qualcosa di unico, irripetibile.


Claudio e le sue canzoni, Claudio e la sua voce, Claudio e noi e quel suo cuore lanciato alla fine del concerto...
davvero come un gancio in mezzo al cielo ...invisibile.

Mentre canto, urlo, stono, salto... mi domando: ma com'è che sto sempre qui, ancora qui... a cantare sempre le stesse canzoni, a rivivere immagini già viste... non lo so, non so darmi una risposta...




Il mio "simbolico" cassetto dei sogni è diviso in due.
Da un lato ci sono i sogni che con un po' di buona volontà e tanta voglia... forse un giorno potranno realizzarsi.
Dall'altro lato del cassetto.. nascosti in fondo ci sono i sogni belli... quelli che porti con te e sai che mai... e poi mai potranno realizzarsi.
E lì... in fondo più nascosto degli altri ce n'è uno... grande.
Quello di poter vivere tutte queste emozioni con una persona speciale, per fargli conoscere una parte di me che ancora non conosce.
Vorrei con questa persona poter SALTARE SULLA VITA!!!


Saltare sulla vita come ho fatto io ieri sera, per i pochi minuti di una canzone stupenda dimenticando tutto e tutti, saltando e urlando:



La Vita è adesso!!! Salta sulla Vita!
Vivila che è adesso, la senti questa Vita?
Vivi questa Vita, vivi questa Vita, vivila
che è adesso... è adesso...
Salta sulla Vita!!!
Perchè la VITA E' ADESSO!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...