giovedì 10 gennaio 2008

Ranocchiò Monellò à Paris - Capodanno 2008


Capodanno a Parigi... ci avreste mai creduto??
Fino all'ultimo nemmeno io!!!
E invece il 31 pomeriggio ... l'aereo è tutto per noi 4... destinazione Paris!!!!!!!!!!!!!
Sorvolo (è proprio il caso di dirlo!!!) sul volo... alle 22.30 attrriamo al Charles de Gaulle... il tempo di arrivare in albergo... e il nuovo anno è arrivato!!!!
E con il nuovo anno anche un messaggino che mi riempe il cuore di gioia!

Parigi è una metropoli incredibile.
Poco dopo la mezzanotte prendiamo la metro (gratis per l'intera nottata) e ci dirigiamo verso il quartiere latino.
... Notre Dame al buio è meravigliosa... mi lascia senza fiato...Giro rapido, siamo stanche ... e poi ci aspetta il tour de force.


La mattina del primo giorno dell'anno lo trascorriamo al quartiere latino. Notre Dame è davvero bella anche di giorno...
La Senna...i tipici piccoli chioschi lungo il corso del fiume con i loro libri, le litografie e le stampe...
Pomeriggio alla Tour Eiffel. Gigantesca! Se non ci si avvicina davvero non ci si rende conto di quanto è grande e alta. Ed è bellissima poi... quando si

illumina... C'è troppa folla per salire, così riprendiamo la metro.. destinazione gli Champs Elysées.
Una meraviglia... l'illuminazione natalizia li rende ancora più allegri. E poi... l'Arco di Trionfo... imponente ...
Visita ai pochi negozi aperti il primo gennaio e cena al Planet Hollywood!!
Torniamo in albergo stanche ... ma soddisfatte di questa prima giornata parigina.
Sono stanca.. è vero, ma non tanto da non riuscire a mandare la mia prima mail di buongiorno dell'anno!!!!
Che meraviglia svegliarsi la mattina con un messaggino dall'Italia... anche se non proprio allegrissimo...


Il due gennaio... ci arrampichiamo sulla Torre. Dopo "solo un'ora e quarantacinque minuti" d'attesa entriamo nell'ascensore che ci porta al deuxième étage.

Claudia e Mary sono più temerarie... fin su al terzo. Non è la paura a fermarmi... ma la mia condizione fisica.. non reggo bene l'altezza, a quanto pare!!!  :)
La vista di Parigi da lassù è spettacolare.... e anche il freddo... Siamo congelate!!
Per riscaldarci decidiamo di fare un giro alle Galeries Lafayette.
Ma prima ci fermiamo all'Opéra. Bellissimo il teatro. Il foyer con l'albero gigantesco, il corridoio con gli arazzi e gli specchi danno l'impressione di tornare indietro di almeno due secoli. Ed è emozionante pensare che l'étoile dell'Opéra di Parigi è una ballerina italiana!!! :)
Le Galeries Lafayette sono il luogo ideale per le malate di shopping. E  l'enorme albero di Natale che troneggia al centro lascia senza parole.
Dopo una bella sosta al bar (ma non c'è il Martini!!!!) ci mettiamo alla ricerca del famoso ristorante "Le Soufflè". Cavolo... si trova a due passi da Place Vendome.. non si può non andare a vedere il Ritz.
Il Ritz??? E le decine di supermegagioiellerie dove le mettiamo???? Mamma mia che splendore!!!!
Trovato il ristorante scopriamo che è solo su prenotazione, quindi siamo costrette a cambiare i programmi per la cena. Andiamo via (non senza aver prenotato

per il giorno dopo!) e decidiamo quindi di assaggiare la fondue de fromage. Ottima, ma la mia nausea non mi permette di mangiarne troppa!!!!
Che bella la buonanotte parigina....


Il 3 la nostra meta è il Louvre. Non basta una giornata per vedere tutto tutto perciò decidiamo di vedere solo poche cose ... La deludente "Gioconda",

l'affascinante "Venere di Milo", la misteriosa "Vergine tra le rocce" di Leonardo, l'antica "Vittoria di Samotrace" e l'ipnotica "Amore e Psiche" di Canova.

La Piramide che funge da ingresso al Louvre riporta alla mente il famoso libro... credo che chiunque entrando al Louvre abbia per un attimo pensato al Codice... :)
Passaggio pomeridiano a Pigalle... quartiere da vedere di corsa.. solo per il rinomato Moulin Rouge. Mamma mia che bello...
E poi... salita verso Montmarte. La vista del Sacro Cuore è coinvolgente. La Chiesa completamente bianca e illuminata è molto caratteristica e poi Parigi vista da lassù tutta illuminata è ancora più bella!!!!
Bella anche la piazzetta degli artisti... ma quanto costa un ritratto!!!!
E la crepes... "sporca di Nutella" la vogliamo dimenticare???? :)
E il messaggino di buonanotte???

 

Il quattro è il nostro ultimo giorno di permanenza. La nostra vacanza è giunta già al termine... Abbiamo giusto il tempo di fare una scappata a Place de la Concorde per vedere da vicino la ruota panoramica e per fare colazione sugli Champs Elysées!!!


L'aereo ci riporta a Napoli...giusto in tempo per festeggiare il compleanno del mio fratellino oramai trentenne!!!!!!

 

Abbiamo girato e visto tanto ... senza riuscire ad approfondire bene quasi nulla... non ci rimane che tornarci per poterlo fare!!!!

0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...