mercoledì 17 ottobre 2012

Scaloppine di pollo

Non ho mai avuto grandi problemi con l'alimentazione di Sofia, mangia quasi tutto e anche con gusto.
Ogni tanto le faccio provare ricette nuove sperando non me le tiri dietro!

Avevo dei petti di pollo e per non farli sempre con il pomodorino, che tra l'altro lei adora, ho pensato di farle le scaloppine.
Ma non al limone. No signori!! Il limone a mia figlia fa proprio schifo!!!! 
Non si avvicina proprio!!!

E così girando un po' sul web ho letto qua e là e ho unito qualche ricetta preparando una bellissima e buonissima scaloppina con il brodo vegetale.

Ho preso la fettina di petto di pollo e l'ho infarinata con un po' di farina.
In una padellina antiaderente ho messo a scaldare un po' d'olio e appena caldo ho appoggiato il pollo girandolo velocemente.

Poi messo in un biccherino di carta un po' d'acqua, un pizzico di sale e un mezzo misurino di brodo granulare. L'ho versato sul pollo in cottura e ho abbassato il fuoco. 

Sempre in cottura ho aggiunto un po' di farina per creare quella bella salsina tipica delle scaloppine. 

Un piatto semplice, veloce ed economico. Sofia ha molto apprezzato! 
E anche il maritino!!!! 

2 commenti:

nannina65 ha detto...

Ciao Imma, un buon modo per fare il pollo, lo proverò per i miei figli, le scaloppine io gliele faccio al vino, adesso proverò la tua ricetta, bacioni.

Imma ha detto...

Sofia non "beve" ancora vino, per questo ho cercato un modo diverso per farle le scaloppine!
Quando le provi fammi sapere.

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...