venerdì 27 settembre 2013

E' arrivata la Patty. Ovvero la mia pasta madre

Domenica scorsa la mia amica Letizia di "Letizia in Cucina" mi ha "spacciato" un po' di pasta madre, subito ribattezzata "la Patty".

Che cosa è la pasta madre?
E' un impasto di acqua, farina e un agente attivatore contenente zuccheri semplici, nel mio caso il miele.
Questi tre elementi si mischiano tra loro, con i batteri e i lieviti presenti nell'atmosfera, sulle proprie mani e sul piano di lavoro. Lieviti e batteri attaccano gli zuccheri dell'attivatore e delle farine: grazie alla presenza di enzimi specifici, trasformano le sostanze zuccherine presenti nella farina e nell’attivatore di fermentazione in acidi, alcol e sostanze aromatiche.
Se tenuta bene la pasta dura .... per sempre. Quella che ho ricevuto io dovrebbe avere 2 o 3 anni.

Seguendo le indicazioni che mi ha dato Letizia l'ho conservata in un recipiente di vetro, sul quale ho appoggiato il tappo senza chiuderlo, in frigorifero.

La pasta madre va "rinfrescata" ogni 4-5 giorni. Va cioè nutrita altrimenti si addormenta.
Si prende la pasta madre dal vasetto e si mescola con farina, che deve essere lo stesso peso del lievito e acqua, che deve essere invece la metà. Nel mio caso: ho 200 grammi di pasta madre quindi stamattina prestissimo l'ho rinfrescata con 200 grammi di farina e 100 grammi di acqua.

Dopo il rinfresco deve "riposare" in un luogo caldo (io l'ho messa nel forno con la luce accesa) per 3-4 ore durante le quali la pasta madre cresce e quindi sarà pronta per essere rimessa in frigorifero.

Stasera prenderò la quantità che mi serve e se tutto va come deve andare domattina ci sarà una bella colazione!!!

3 commenti:

Letizia in Cucina ha detto...

E brava! Però la pasta madre che ti ho dato non è stata fatta col miele, ma con lo yogurt! Chi me l'ha data ce l'aveva da 2 anni, ma gliel'avevano spacciata anche a lei!

Imma Anniciello ha detto...

Uh... mi era sembrato avessi detto miele. Va beh. E' lo stesso.
Aspetto tue precisazioni, infatti! ;)
Grazie ancora!!!!

Nicoletta ha detto...

Vorrei provarla.... ne vale la pena? Voglio dire, la differenza è netta?

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...