domenica 7 settembre 2008

No alla chiusura dello Stadio San Paolo

Dopo il "pugno duro" utilizzato dalle autorità competenti nei confronti della tifoseria partenopea, alla luce dei fatti del 31 agosto, si profila concretamente l'ipotesi della chiusura dello Stadio San Paolo, quantomeno per il prossimo impegno casalingo del Napoli (il 14 settembre gli azzurri ospiteranno la Fiorentina).

Riteniamo che questa misura, pur senza non considerare l'oggettiva gravità di quanto accaduto, penalizzi oltremodo gli appassionati "veri" di calcio, quelli che da questo mondo, fra doping, stipendi astronomici, pay tv, pay per view, calciopoli e scandali vari, stanno già decidendo mano a mano di allontanarsi. Un provvedimento del genere rappresenterebbe un colpo ferale per chi ha la sola "colpa" di seguire i propri beniamini allo stadio la domenica.

Facciamo appello a tutti i tifosi, ed a tutti i canali di informazione, locali e nazionali, affinchè si amplifichi una sola voce, netta e forte: "NO ALLA CHIUSURA DEL SAN PAOLO










Sign for NO ALLA CHIUSURA DEL SAN PAOLO

Nessun commento:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...