mercoledì 21 luglio 2010

Uomini che odiano le donne - Trilogia Millenium - Stieg Larsson

Regalo di compleanno dello scorso anno di mio marito, ho aspettato che si sgonfiasse l'effetto mediatico e ho resistito alla tentazione di vedere il film. Non volevo farmi influenzare troppo.
L'inizio del libro è un po' lento ma serve a costruire la storia e a delineare i personaggi, ho fatto fatica a stare dietro a tutti i nomi della famiglia Vanger.
Però subito dopo la storia si infiamma ed è un crescendo continuo di emozioni e colpi di scena.
Una lettura da cui si riesce difficilmente a staccarsi, a parte le ultime pagine, per leggere le quali ho faticato di nuovo. I personaggi sono tutti ben delineati e descritti.
La vera protagonista è Lisbeth, ragazza controversa e forte della quale non si può non rimanere incantati, soprattutto se contrapposta all'altro protagonista, il giornalista Mikael Blomkvist che in certe occasioni mi ha lasciato perplessa con i suoi comportamenti.

In definitiva un libro che ...mi ha tenuta sveglia per ben due notti :)


0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...