giovedì 18 dicembre 2014

Natale con un po' di anticipo

Oramai la monella si sta facendo grande.
E andando a scuola ha sempre moooolte più pretese.

Da tempo in classe hanno iniziato a parlare del Natale e così un bel po' di tempo fa... tipo un mesetto fa abbiamo con moooolto anticipo di fare l'albero e addobbare la casa.

Non stava più nella pelle. Così la domenica mattina abbiamo preso tutti gli scatoloni natalizi e ci siamo messi all'opera.

Abbiamo aperto la scatola con l'albero. Un po' vecchiotto, è vero, ma ha sempre fatto la sua "porca figura" in sala tutto addobbato. Comunque, dicevo, prendiamo l'albero e .... cade a pezzi!!!!
I rami non si tengono più e si staccano. Probabilmente lo scorso anno l'abbiamo chiuso male.

Provate ad immaginare la delusione sul visino di una cucciola di 4 anni che sta per fare il suo albero???? Era quasi alle lacrime!!

Il maritino non ce l'ha fatta a vederla così e si è vestito in un battibaleno ed è andato al centro commerciale più vicino per comprare un albero nuovo!!!!

L'addobbo quindi è stato solo rimandato.
Abbiamo passato il pomeriggio e metter luci e palline. Sofia si è divertita tantissimo. Con attenzione ci ha passato le palline e qualcuna più in basso l'ha sistemata da sola.

E così con largo anticipo rispetto al tradizionale 8 dicembre abbiamo anche noi il nostro albero.
(lo so questo post avrei dovuto pubblicarlo un po' di giorni fa....)

Il nostro albero è oro e rosso. Ma... si nota il tocco della mamma?? Si nota bene?? NOOO?
Allora ve lo faccio vedere meglio!



Questo è il tocco natalizio della mamma tifosa napoletana!!!!!




0 commenti:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...