venerdì 18 gennaio 2008

Ricorda sempre il mio nome...

 


Ci sono giorni come questi, in cui la pioggia fuori trascina via ogni cosa ... anche la mia voglia di stare e di fare.

Perfino respirare diventa difficile.

Ascoltarsi poi... nel silenzio.


Per fortuna almeno la musica dentro continua a correre come un viaggio.

Vorrei fermare solo un istante, il tempo di capire dove sono arrivata o sono diretta perlomeno.

Tu lontano.


Stasera, se fossi qui ti racconterei di tutti i viaggi che vorrei fare con te e che rimarranno nel mio cassetto.

Proprio stasera che vorrei raccontarti di quando ho avuto paura e di quando poi improvvisamente un abbraccio mi ha riportato alla superficie, proprio quando sembrava che non filtrasse più la luce.

Raccontarti di quanto mi sia difficile a volte essere forte coraggiosa decisa, insomma andare avanti.

Chiedimelo almeno...


Ci sono sere in cui i pensieri pesano come macigni.


Ci sono notti in cui la tua mancanza diventa insostenibile....

 

Piccola stella mia
ricorda sempre il mio nome
non lo buttare via... se vuoi

 

Nessun commento:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...