giovedì 21 febbraio 2013

Le patate viola

Qualche giorno fa il maritino ha comprato al supermercato le patate viola!

Le patate viola????? Confesso che non le avevo mai viste.
A casa mia mia madre cucinava solo patate "normali"!!!

Sono andata un po' a documentarmi e ho scoperto che è una specie antica e rara proveniente dall'America Meridionale, più o meno fra il Perù e il Cile. Nonostante il suo atipico colore, non è modificata geneticamente come si potrebbe pensare.
Ha la buccia spessa, la polpa interna è viola ed ha un sapore molto simile a quello della castagna.
Eccole qui appena sbucciate e tagliate.


Sono ricchissime di antiossidanti: perciò aiutano a ridurre l’invecchiamento e combattono i radicali liberi.
Possono essere cucinate come le patate normali: fritta, lessa o in purea.
Noi, bando alla dieta abbiamo deciso di farle fritte!!
Sono ottime davvero, anche con la maionese!



con questo post partecipo al Giveaway di La cucina di Any




9 commenti:

  1. Grazie Imma, ho messo il tuo post nella lista!

    RispondiElimina
  2. Ciao Imma!

    Ti ho trovato su Kreattiva e da oggi ti seguo ! Sono contenta di averti trovata, senza Kreattiva non credo sarebbe successo. Non pensavo Kreattiva funzionasse veramente, invece mi devo ricredere, funziona e come!
    Nemmeno io non ho mai assaggiato le patate viola, anche se le ho visto al supermercato.
    Appena finisco il commento clicco su "Blogger a dieta", qui a sinistra, mi incuriosisce....

    A presto!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Mi incuriosiscono da morire, ma al supermercato dove vado non ci sono. Prima o poi le becco! ;-)
    Ciao Imma, grazie per essere passata e per esserti unita! Ricambio con piacere! Vieni a partecipare al mio linky party http://creamamma.blogspot.it/2013/02/lets-party-baby-2-linky-party.html?
    A presto e Buon w-end!

    RispondiElimina
  4. io ho assaggiato le patatine viola, anche quelle sono ricche di radicali liveri e aiutano a prevenire l'invecchiamento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm...non credo ;)
      Ma dove le hai comprate???

      Elimina
  5. Simpatico il tuo blog. Proprio simpatico.
    Grazie di esserti iscritta al miio Giveaway. Un abbraccio e grazie anche per info sulle patate viole.
    baci

    RispondiElimina
  6. mmm... che delizia!!!
    bello il tuo blog, l'ho appena scoperto per caso e ho già sbirciato altri post, molto interessanti!
    mi sono aggiunta ai tuoi followers :)
    passa anche da me se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  7. Beh, neanche io ho conoscevo questa varietà di patate... Ho sempre cucinato patate "normali" ;o)
    Bravo il maritino che ci ha fatto conoscere qualcosa di nuovo!!! :D

    RispondiElimina
  8. Ciaooo...se ti va di passare di nuovo da me hai un pensierino da ritirare... http://zuccheropandizucchero.blogspot.it/2013/03/il-mio-1-premio.html.a prestooo

    RispondiElimina

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...