sabato 31 maggio 2014

La nostra prima volta in biblioteca

Martedì scorso le scuole erano chiuse per le elezioni.
Complice il brutto tempo, con un'amica abbiamo deciso di portare i bimbi in biblioteca.

A Sesto Fiorentino c'è una bellissima biblioteca, la "Biblioteca Pubblica Ernesto Ragionieri" che una sala per ragazzi davvero splendida.

Siccome sia Peppa Pig, sia i Looney Tunes vanno in biblioteca, Sofia era preparatissima: non si parla ad alta voce, non si corre, e non si fa confusione altrimenti "la bibliotecaria si  arrabbia"!

Appena arrivati, ovviamente, siamo andati a conoscere i bagni della biblioteca. Ma è mai possibile che mia figlia debba fare sempre la pipì???

Rientrati nella sala per ragazzi ci siamo dirette verso i libri per la sua età. Ci sono due carrellini pieni di libri. Sono ad "altezza bimbo", così ognuno è libro di scegliere il libro che più cattura l'attenzione.

"Mamma, voglio un libro sulla luna!" Ma la nostra prima scelta è stata un libro illustrato dei Barbapapà che suonano gli strumenti musicali!!!

Dopo aver "letto" 3-4 libri l'attenzione è scemata.... e quindi si sono
dedicata ai disegni. In un angolo della sala ci sono dei cassettini con pastelli, pennarelli e fogli bianchi o con disegni da colorare, a disposizione dei bimbi.

Prima di andar via, abbiamo fatto la tesserina: "Mamma dobbiamo prendere in prestito il libro sulla luna!"

Ovviamente non mi sono fatta scappare l'occasione e ho scelto un bel po' di libri da leggerle il pomeriggio dopo la scuola e la sera prima della nanna.
Oltre al libro sulla luna:
- E' caduta la luna di John A. Rowe - Nord-Sud Edizioni
Sofia ha scelto altri libri:
- Buongiorno postino di M. Escoffier e M. Maudet - Babalibri
- Orso di neve di P. Harper - Emme Edizioni
- Questo sono io, questa sei tu della collana "quante domande quante risposte"
- Piccolo blu e piccolo giallo di Leo Lionni - Babalibri 
- Lindo Porcello di E. Battut  - I Bohemini
- Chi me l'ha fatta in testa? di W. Holzwarth e W. Erlbruch - Salani

In realtà questi ultimi due li ho scelti io. "Lindo Porcello" parla di un maialino che impara a fare il bagno e l'ho preso sperando possa servire a farle passare la paura dell'acqua.
"Chi me l'ha fatta in testa?" me l'hanno consigliato tempo fa per insegnare a Sofia come si fa la cacca. Noi abbiamo ancora grandi problemi su quel versante, purtroppo.

Adesso dobbiamo solo metterci a leggere. E ricordarci tra un mese di restituire tutti i libri.




2 commenti:

Letizia in Cucina ha detto...

E brava Sofia!

simona gentile ha detto...

una bella idea portarli in biblioteca...che belle foto!
ti ho conosciuta per caso e ti seguo con piacere simona:)http://simofimo.blogspot.it/

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...