lunedì 20 luglio 2020

Cromoterapia

La cromoterapia è considerata una "medicina alternativa": il mondo dei colori rappresenta una terapia volta al trattamento di disturbi di varia entità. 
In questa “medicina”, che non si avvale di nessuna prova scientifica, e ribadisco NESSUNA PROVA SCIENTIFICA i colori sono indispensabili per ritrovare l'armonia e l'equilibrio del corpo e dello spirito.

Chi pratica la cromoterapia ritiene che i colori sono in grado di influenzare le funzioni dell'organismo, influendo a livello del sistema metabolico, nervoso ed immunitario. Già gli antichi Egizi e i Greci conoscevano il "potere dei colori"...

Nella moderna cromoterapia, i colori sono associati ad alcune proprietà particolari:

Il verde simboleggia l'armonia, la natura, l'equilibrio e la speranza: agisce a livello del sistema nervoso  e calma i mal di testa.

Il rosso è simbolo del fuoco, del sangue e dell'eccitazione sessuale: è collegato alla forza, alla vita e alla passione. E' utilizzato contro bruciature ed eruzioni cutanee. E' utile contro depressione, asma e tosse.
 
Il blu ha un effetto calmante, tranquillizzante e rinfrescante. E' utilizzato per l'ansia e l'insonnia.

Il giallo raffigura la parte intellettuale del cervello e favorisce la concentrazione. 

Ribadisco e sottolineo che non c'è NESSUNA EVIDENZA SCIENTIFICA!!!!

Tutto questo per dire che ieri abbiamo cambiato il soffione della doccia e ne abbiamo acquistato uno "colorato".
Quindi da ieri ogni volta che faccio la doccia mi dedico alla cromoterapia!!!

Vi farò sapere che benefici mi porterà!



Nessun commento:

Posta un commento

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...