martedì 19 febbraio 2013

Pasta con robiola e speck al forno

Domenica volevo preparare con calma un bel pranzettino.
Avevo previsto tutto.
Mi ero organizzata per fare tutto con calma e tranquillità per poi mandare il maritino e la monella ai giardinetti e godermi Napoli - Samp in Tv in santa pace.

Invece c'è stato un imprevisto. L'operaio che doveva venire a vedere come sistemare i bastoni delle tende ha deciso che era una sciocchezza e che quindi poteva farlo subito.
Per cui ha cominciato alle 11:30 e ha finito alle 13:30. 
Quindi ho dovuto cominciare tutto in ritardo!
Meno male che la ricetta volevo fare era semplice e veloce. Non ricordo su quale blog l'avevo intravista, ma mi aveva davvero colpito, così avevo deciso di provarla. 



Ecco la ricetta (per due persone)

Ingredienti:
6 fette di speck affettato
1 robiola (100gr)
2  tuorli
una manciata di parmigiano
180/200 gr di bavette
sale e pepe q.b.
qualche ricciolo di burro

Preparazione:
In una terrina mischiare insieme robiola, tuorli, un po' di parmigiano grattugiato e un pizzico di pepe.
Lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla e versarla nella terrina mantecando tutto molto velocemente.
Arrotolare una forchettata di pasta e sistemarlo su una fetta di speck, arrotolare la fetta in modo da creare dei rotolini ripieni.
Sistemare i rotolini in una teglia leggermente imburrata.
Aggiungere qualche fiocco di burro sulla pasta, a piacere spolverare con un altro po' di parmigiano e infornare per 10 minuti circa in forno già caldo a 180°.


Il maritino si è leccato i baffi che non ha!!!
Preparazione veloce veloce. Il maritino è riuscito anche a portare la monella ai giardinetti prima che facesse troppo freddo. E io a vedere partita del Napoli. Forse avrei fatto meglio ad uscire anche io!!

6 commenti:

  1. Interessante, ma la padre prima va un po' lessata?

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Si, si capiva!!!!
      Comunque come è scritto la pasta va prima cotta e poi infornata!

      Elimina
  3. ciao arrivo da kreattiva e il tuo blog mi ha incuriosito per il nome! questa pasta del post deve essere ottima:-) federica www.zuccheramente.com

    RispondiElimina
  4. Ciao Imma, grazie per essere passata da me!
    Aspetto allora il tuo post per poterti inserire nella lista per il giveaway!!!

    RispondiElimina
  5. Che delizia dev'essere questa pasta!? Gnaaam! ;)

    RispondiElimina

mi fa piacere sapere cosa ne pensi...